IRIDE

IRIDE LAB

La linea IRIDE LAB è stata progettata per la colorazione delle lenti oftalmiche nei laboratori di medie e grandi dimensioni. La macchina utilizza coloranti acquosi, sia in polvere che liquidi. La macchina è dotata di nove vaschette da circa 8 litri cadauna. In ogni vaschetta si possono colorare fino a quattro coppie di lenti per volta. Le vaschette sono riscaldate per contatto da una piastra esterna. La temperatura del liquido colorante è controllata con la precisione di ± 0,2 gradi. Il livello del liquido colorante è rabboccato automaticamente e la variazione di livello è garantita tra 0 e -0,2 mm. Il liquido colorante è mantenuto in movimento a flusso laminare da un circolatore. Le vaschette sono intercambiabili e possono essere sostituite in pochissimi minuti con altre contenenti coloranti diversi. Ogni vaschetta è dotata di un sistema di sollevamento delle lenti, Iride Grad, comandato da un PC. Il sollevatore gestisce l’intensità, la tinta unita e la sfumatura della colorazione. La curva di colorazione è personalizzabile fino al livello di tipo lente tipo materiale. Ogni processo di colorazione definito dall’operatore è archiviato nel data base e può essere riutilizzato in ogni momento. La macchina è dotata di cappa aspirante per l’evacuazione dei vapori e di un sistema di scarico di tipo venturi per agevolare lo svuotamento delle vaschette. Una bacinella di sicurezza posizionata sul fondo della macchina garantisce da problemi di contaminazione in caso di sversamenti involontari.

IRIDE MASS

La macchina è stata progettata per la colorazione in massa delle lenti stock. La macchina utilizza coloranti acquosi, sia in polvere che liquidi. La macchina è dotata di una vasca da circa 1000 litri e può colorare fino a 2000 lenti stock per ciclo. Il colorante per scelta del cliente può essere riscaldato sia tramite resistenze elettriche che tramite uno scambiatore a vapore o altro liquido caldo eventualmente disponibile in fabbrica. Il colorante è mantenuto alla temperatura voluta da un apposito termoregolatore. La temperatura del colorante. Il livello del colorante è rabboccato automaticamente e la variazione di livello è garantita tra 0 e -1 mm. Il colorante è mantenuto in movimento a flusso laminare da un circolatore. La macchina è dotata di un sollevatore con telaio per il supporto dei cestelli delle lenti. Il sollevatore, Iride Grad, gestisce l’intensità delle colorazioni, le tinte unite o le tinte sfumate, il gradiente della sfumatura, l’altezza della zona di transizione e la posizione della sfumatura sulla lente. Ogni processo di colorazione è personalizzabile fino a livello tipo lente tipo materiale. L’operatore, una volta definito il processo, lo può archiviare nel PC e riprenderlo in ogni momento. La macchina è dotata di cappa aspirante per l’evacuazione dei vapori e di un sistema di scarico per agevolare lo svuotamento della vasca. Una bacinella di sicurezza posizionata sul fondo della macchina previene i problemi di contaminazione dovuti a sversamenti accidentali.

Contattaci
Per ulteriori
informazioni

Questa form di contatto è protetta reCAPTCHA e viene applicata la Privacy Policy e i Termini di servizio di Google.